Primo mondiale da espatriati (se vince l’Italia sfilo nuda come la Ferilli)

Questo e’ il nostro primo mondiale in Germania. E’ una sensazione stranissima, difficile anche da descrivere. Ho letto molti commenti dall’Italia che contrastano parecchio con questo spirito. C’e’ chi dice che ormai il calcio e’ completamente pilotato e chi dice che con tutti i problemi che ci sono e’ assurdo perdere tempo guardando una partita. Forse e’ vero ma credo che i mondiali non rappresentino solo una partita.

Rappresentano l’orgoglio di essere italiani! Rappresentano il nostro “appartenere” ad un popolo che possiede infinite caratteristiche positive oltre che negative. Rappresenta le nostre radici e i nostri affetti.

Noi non abitiamo in una grande citta’ dove puo’ essere piu’ semplice confondersi in mezzo ai tantissimi stranieri, abitiamo in un paese dove tutti conoscono tutti. Non tifare Germania potrebbe corrispondere al tentativo di mettere in pericolo la loro identita’ contaminando il loro essere DEUTSCH!!! Ma ad un certo punto…chi se ne frega!!!

Non potete immaginare l’esaltazione nell’incrociare tra centinaia di auto con bandierine svolazzanti tedesche un’auto con le bandierine svolazzanti italiane. Ti vien voglia di inseguirla, fermarla e gridare FORZA AZZURRI!!! Non abbiamo mai comprato in Italia gadget per i mondiali, qui invece siamo pieni di magliettine (cane compreso) e cappellini!!! Abbiamo rivisto tutti i video delle passate stagioni vittoriose sperando che quest’anno si possa ripetere la stessa cosa. Se l’Italia dovesse vincere i mondiali potrei promettere di uscire per strada nuda come ha fatto la Ferilli quando ha vinto lo scudetto la Roma.

Voi direte…ma siete fuori di testa come un balcone? No ragazzi…semplicemente abbiamo riscoperto, vivendo all’estero, l’orgoglio e la fierezza di essere, nonostante tutto, italiani. Una delle cose che ho sempre ammirato nel popolo tedesco e’ proprio il loro essere incredibilmente patriottici!!! C’e’ gente che espone nel giardino di casa tutto l’anno la bandiera tedesca. E non pensate che loro non abbiano cose di cui vergognasi, pero’ sono uniti e questo li rende piu’ forti! Dovremmo imparare anche noi…recuperando quella fierezza di essere italiani…male non ci farebbe.

Detto questo raggiungo la mia famiglia e la cassa di birra deutsch che mi aspetta!!! FORZA AZZURRI SEMPRE!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *